Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Ad Amsterdam inaugurato un bike park da 7mila posti sott’acqua

VIDEONEWS
colonna Sinistra

Ad Amsterdam inaugurato un bike park da 7mila posti sott’acqua

Gratuito e collegato alla stazione per la mobilità sostenibile

Amsterdam, 25 gen. (askanews) – Amsterdam si conferma la capitale europea delle biciclette, grazie al nuovo bike park da 7mila posti tutti sott’acqua. Una struttura destinata a diventare emblema della mobilità sostenibile.

Il bike park è costato 60 milioni di euro e i lavori sono durati quattro anni, ed è stato realizzato con l’obiettivo di liberare spazi stradali per pedoni, persone in carrozzella e turisti e si affianca al vicino parcheggio da 4mila posti costruito su palafitte. Due progetti per liberare i marciapiedi della Venezia del nord che sono infatti invasi da biciclette parcheggiate da pendolari e cittadini.

Basti pensare che 835mila persone effettuano in media 665mila viaggi in bicicletta al giorno e il 36% degli spostamenti ad Amsterdam viene effettuato pedalando, rispetto al 24% in automobile.

Il parcheggio poi è particolarmente conveniente per gli amanti delle due ruote perchè è totalmente gratuito per le prime 24 ore e costa 1,35 euro per le successive 24. Collegato con un tapis roulant alla stazione ferroviaria, è cruciale per chi sceglie di mescolare trasporto pubblico e bicicletta.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su