Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • AmCham, Zappia: politica diversificazione energetica è efficace

VIDEO
colonna Sinistra

AmCham, Zappia: politica diversificazione energetica è efficace

Ambasciatrice negli Usa: "In alveo nostra appartenenza a Ue e G7"

Milano, 7 dic. (askanews) – Mariangela Zappia, ambasciatore d’Italia negli USA, è intervenuta all’evento milanese organizzato dall’American Chamber of Commerce in Italy: la sedicesima edizione del suo tradizionale “Transatlantic Award Gala Dinner”. Ecco alcuni passaggi del suo discorso davanti alle aziende italoamericane.

“La guerra in Ucraina ha scosso ulteriormente il quadro geopolitico mondiale, in faticosa ripresa dopo il Covid, rendendo ancora più complesse le sfide da affrontare. Crisi della catena di approvvigionamento e di produzione, prezzi dell’energia, tensione sul mercato del lavoro, inflazione: l’impatto in Europa e in Italia è stato ed è forte. Ma abbiamo anche reagito immediatamente, in maniera coesa all’aggressione russa, attuando un’efficace politica di diversificazione energetica, nell’alveo della nostra appartenenza all’Unione Europea e al G7 abbiamo messo in atto le sanzioni e i controlli alle esportazioni, decisi nei confronti della Russia, e ne stiamo sostenendo il peso economico.

“In questo scenario globale ci troviamo a competere sul piano commerciale e tecnologico con attori di grandissimo peso come la Cina rispetto ai quali dobbiamo saper sfruttare al massimo le opportunità economiche e Mantenendo ferma la bussola della sicurezza nazionale e della tutela degli investimenti dei nostri settori strategici. Gli Stati Uniti e l’Europa si sono avvicinati ancora di più e per fare solo due esempi quest’anno gli Stati Uniti hanno importato più beni dall’Europa che dalla Cina – e questo è un fatto nuovo – e si sono sostituiti alla Russia come primo fornitore di gas naturale al nostro continente. Permangono alcune incomprensioni che vanno sanate con spirito di collaborazione e con la visione di lungo termine come si conviene tra alleati e soprattutto fra best friends”.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su