Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Santanchè: a Ischia mancati controlli, ma isola deve ripartire

VIDEO
colonna Sinistra

Santanchè: a Ischia mancati controlli, ma isola deve ripartire

Il ministro del Turismo: occorre trovare procedure diverse

Milano, 29 nov. (askanews) – “Noi capiamo che l’abuso edilizio è una piaga importante, ma bisogna distinguere per esempio tra una finestra aperta e una casa interamente costruita. Tocca a noi questa volta, e lo vogliamo fare, mettere a posto. Perché il nostro Paese è bellissimo, ma anche molto fragile. A Ischia sicuramente sono mancati i controlli, bisogna trovare delle procedure diverse e mettere mano in maniera forte ai controlli”. Lo ha detto il ministro del Turismo Daniela Santanchè a Milano in occasione della presentazione della fiera BIT 2023.

“A Ischia c’è stata una tragedia immane – ha aggiunto il ministro – pare che oltretutto ci fossero più mail che annunciavano questo disastro, ma non sono state prese in considerazione. Però io per la mia delega al Turismo dico anche che dobbiamo fare attenzione alla comunicazione, leggendo alcuni giornali tedeschi, che sono un flusso molto importante per l’isola, e scrivevano di una ‘Ischia distrutta’, il che aggrava la situazione già drammatica. Ricordo che Ischia vive sul turismo e noi come ministero faremo la nostra parte, abbiamo chiesto la mappatura di tutti gli alberghi e ristoranti per capire quanti danni hanno avuto, perché non possiamo fare aggravare una situazione già di per sé drammatica. Ischia deve essere pronta e ripartire dopo questa tragedia”.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su