Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Manovra,Calenda: se FI non sabotasse Meloni saremmo Paese normale

VIDEO
colonna Sinistra

Manovra,Calenda: se FI non sabotasse Meloni saremmo Paese normale

"Così come se l'opposizione non andasse solo in piazza"

Roma, 29 nov. (askanews) – “So solo una cosa, che ognuno deve fare il suo lavoro. Se qui noi abbiamo una maggioranza o un pezzo di partito della maggioranza che sabotano il lavoro del presidente del Consiglio non è positivo, se abbiamo l’opposizione che va in piazza senza spiegare cosa farebbe in alternativa non è positivo. Se noi facessimo una roba normale per una volta nella vita, dove i partiti di governo, leggi Forza Italia, invece di sabotare la Meloni contribuissero a fare la manovra e l’opposizione, invece di andare in piazza, presentasse provvedimenti migliorativi forse questo sarebbe un paese normale”. Così Carlo Calenda ha risposto, uscendo da Palazzo Chigi dove ha incontrato la premier per presentarle la sua ‘contromanovra’, alla domanda se ci fosse maggiore sintonia tra lui e la premier che non tra Meloni e Forza Italia.

“Invece – ha proseguito Calenda – continuiamo a essere un paese completamente machiavellico in cui non si capisce niente”.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su