Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • A Praga la prima riunione della “Comunità politica europea” (Cpe)

VIDEO
colonna Sinistra

A Praga la prima riunione della “Comunità politica europea” (Cpe)

Vertice a 44 paesi, anche Regno Unito, Russia ancora più isolata

Praga, 6 ott. (askanews) – La “Comunità politica europea” (Cpe) è decollata: 44 leader del continente si sono riuniti a Praga in un formato inedito, destinato a sottolineare l’isolamento di Vladimir Putin a 7 mesi dall’inizio dell’invasione in Ucraina.

“È prima di tutto mostrare un messaggio di unità per la nostra Europa e poi per tutti gli europei, sia che siano membri dell’Unione europea o no, serve a costruire un’intimità strategica”, ha spiegato il presidente francese Emmanuel Macron, al suo arrivo nella capitale ceca.

“E l’obiettivo è prima di tutto condividere una stessa lettura della situazione che colpisce la nostra Europa e anche costruire una strategia comune e pertanto una conversazione strategica che fino ad ora non è davvero esistita, e che potrebbe far nascere delle divisioni e io spero ne nascano dei progetti comuni”, ha aggiunto.

La Cpe è una riunione un po’ più larga del blocco Ue, con 17 paesi invitati oltre ai 27 Stati membri. Una “grande innovazione”, l’ha definita il cancelliere tedesco Olaf Scholz, mentre il premier belga, Alexander De Croo ha rimarcato l’assenza di Russia e Bielorussia, che mostra fino a che punto i due paesi siano isolati.

Osservata speciale del meeting, nelle immagini mentre viene accolta dall’omologo ceco Petr Fiala, la premier britannica Liz Truss, a sei anni dalla Brexit.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su