Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Putin: “Nei territori annessi saranno cittadini russi per sempre”

VIDEO
colonna Sinistra

Putin: “Nei territori annessi saranno cittadini russi per sempre”

L'annuncio nel suo discorso al Cremlino dopo i referendum

Roma, 30 set. (askanews) – Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che gli abitanti delle quattro regioni ucraine occupate dalla Russia diventeranno “cittadini russi per sempre”.

“Gli abitanti di Lugansk e Donetsk, Kherson e Zaporizhzhia diventano nostri cittadini per sempre”, ha affermato Putin, in un discorso al Cremlino nella cerimonia che ha visto la firma degli accordi di annessione davanti ai leader separatisti, a deputati e senatori russi.

“L’Unione Sovietica non è più qui, non possiamo portare indietro il passato, e la Russia non ne ha bisogno, non stiamo cercando di fare questo”, ha poi sottolineato.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su