Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Maltempo, nubifragi e smottamenti in Trentino Alto Adige e Veneto

VIDEO
colonna Sinistra

Maltempo, nubifragi e smottamenti in Trentino Alto Adige e Veneto

Le situazioni più difficili in Val di Fassa e nel bellunese

Roma, 6 ago. (askanews) – Le immagini diffuse dall’Unione Provinciale dei corpi dei vigili del fuoco volontari dell’Alto Adige mostrano la forte ondata di maltempo che ha colpito nelle ultime ore la regione, con frane, smottamenti ed esondazioni dopo una serie di violenti nubifragi dal pomeriggio del 5 agosto. Strade interrotte e diverse frazioni isolate. Colpite soprattutto, come mostrano le immagini, con danni a case e automobili, nella provincia di Bolzano, Fleres, Valdaora, San Vigilio, Anterselva, Cengles e la Val Badia.

Nella provincia di Trento, invece, la situazione più difficile si è avuta in Val di Fassa dove un centinaio di persone sono state fatte evacuare per precauzione da hotel e abitazioni private.

Anche il bellunese è stato colpito dal forte maltempo, in particolare il territorio di Cortina d’Ampezzo.

Più di 40 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco per smottamenti, allagamenti e danni d’acqua.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su