Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Presidente Credit Suisse lascia dopo violazione norme Covid

VIDEO
colonna Sinistra

Presidente Credit Suisse lascia dopo violazione norme Covid

Nominato Axel Lehmann al posto di Antonio Horta-Osorio

Milano, 17 gen. (askanews) – Credit Suisse ha annunciato le dimissioni del presidente, il portoghese Antonio Horta-Osorio, incappato in accuse di violazione delle regole su quarantena e isolamento anti Covid e di uso personale del jet del gruppo. Con un comunicato, la banca elvetica ha aggiunto che il direttore del comitato rischi, Axel Lehmann è stato nominato in sua sostituzione con effetto immediato.

A seguito di una indagine interna, secondo quanto riporta il Financial Times, sarebbe emerso che Osorio aveva violato le regole sulla quarantena lo scorso anno per recarsi in Gran Bretagna ad assistere alle finali di Wimbledon. E che avrebbe anche usato il jet della banca per una sua vacanza personale alle Maldive.

“Mi dispiace che alcune mie iniziative private abbiano messo in difficoltà la banca e compromesso la mia capacità di rapprsentarla”, ha affermato con una nota il presidente dimissionario.

Il Cda di Credit Suisse chiederà all’assemblea di confermare la nomina del nuovo presidente in occasione della riunione annuale del 29 aprile.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su