Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • MyLab, un piccolo laboratorio portatile per le analisi

VIDEO
colonna Sinistra

MyLab, un piccolo laboratorio portatile per le analisi

La start up lightScience presente col prototipo al Ces 2022

Milano, 11 gen. (askanews) – Si chiama Lightscience ed è una start up italiana che punta a rivoluzionare il mondo della medicina diagnostica. Al Ces 2022 di Las Vegas è stato presentato Mylab, un piccolo laboratorio portatile, che permette l’analisi spettroscopica, capace di analizzare il sangue, ma anche saliva, urine e altri tipi di campioni. Un’analisi rapida e possibile senza dover prendere appuntamento in un laboratorio. Come ha spiegato Marco Vismara, Founder&CEO di lightScience:

“Il nostro scopo con il nostro apparecchio è portare le analisi mediche ovunque ci sia connessione a internet usando tecnologie e la nostra tecnologia proprietaria coperta da vari brevetti”.

“Siamo qua a Las Vegas ospiti del padiglione Italia per presentare il nostro prototipo e per raccogliere capitali. La nostra prospettiva verso il mercato americano è quella di aggredirlo tramite la Pku che è la malattia sulla quale stiamo lavorando in questo momento. La nostra proposizione è dedicata alle malattie rare ma si può scalare con costi marginali a condizioni anche molto più comuni”.

Il processo dura meno di un minuto e nelle visioni dell’azienda potrà essere portato a termine in autonomia dal paziente stesso.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su