Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Tumore sangue, lasciti testamentari Ail per futuro dei pazienti

VIDEO
colonna Sinistra

Tumore sangue, lasciti testamentari Ail per futuro dei pazienti

"Un gesto semplice che fa la differenza"

Roma, 29 nov. (askanews) – I lasciti testamentari sono un gesto semplice e di grande generosità che permette di avere migliaia di eredi che sono i nostri pazienti e le loro famiglie.

E’ l’appello di Monica Ramazzotti, referente in Ail dei lasciati solidali: “Si concretizza scrivendo un testamento, disponendo di lasciare tutto o parte del nostro patrimonio a chi verrà dopo di noi o si possono disporre dei lasciti solidali anche attraverso gli strumenti finanziari, quali la polizza sulla vita. Le somme accantonate arriveranno direttamente alla nostra associazione e faranno la differenza per chi lotta contro il tumore del sangue. Un gesto semplice, che non ci vincola, che possiamo modificare in qualsiasi momento.

“Ma fa la differenza perché chi rimarrà dopo di noi potrà dover lottare contro un tumore del sangue e avrà bisogno di avere accanto l’Ail che eroga servizi importanti, come le cure domiciliari che permettono al paziente di essere seguito. O anche attraverso l’accoglienza che diamo nelle case alloggio in tutta Italia, che permettono di ospitare gratuitamente chi è lontano dal centro di ematologia.

“Vi invito a prendere contatti con la nostra Associazione. Attraverso il sito www.lasciti.ail.it oppure al telefono allo 0670386019. Anche piccole somme se arrivano da tanti privati cittadini fanno la differenza”.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su