Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Elezioni tedesche, candidato Laschet vota ma piega male la scheda

VIDEO
colonna Sinistra

Elezioni tedesche, candidato Laschet vota ma piega male la scheda

Ad Aquisgrana tutti vedono per cosa ha votato il leader Cdu

Roma, 26 set. (askanews) – Quando ad Aquisgrana ha espresso il suo voto, il candidato alla cancelliera della Cdu-Csu, Armin Laschet, non ha piegato correttamente la sua scheda elettorale e mentre la inseriva nell’urna è stato visibile a tutti per cosa avesse votato. Una gaffe immortalata dai fotografi sul posto, mentre i media tedeschi lo accusano di avere violato il principio fondamentale del voto segreto.

Il candidato Cdu-Csu alla cancelleria tedesca ha votato con la moglie nella sua città natale, nel Nord-Reno Westfalia, Land occidentale tedesco di cui è governatore. I tedeschi sono chiamati oggi alle urne per le elezioni federali che segnano la fine dell’era Merkel durata 16 anni. Laschet ha dichiarato che le elezioni decideranno la direzione della Germania nei prossimi anni: “Ed è per questo che ogni voto conta”.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su