Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Sindaco Trevi: Unesco riconosca fascia olivata Assisi-Spoleto

VIDEO
colonna Sinistra

Sindaco Trevi: Unesco riconosca fascia olivata Assisi-Spoleto

Sperandio: grande rilevanza ulivo per transizione ecologica

Trevi, 25 set. (askanews) – “Trevi anche grazie all’organizzazione di WEC e Globe Italia con queste Giornate sull’energia, la transizione ecologica e la biodiversità conferma un percorso partito con la Fondazione Villa Fabri proprio su questi argomenti. Per noi si tratta di una occasione importante di confronto, per la città ma direi per tutto il Paese. Una iniziativa che contiamo di ospitare anche nei prossimi anni perchè Trevi è sempre più impegnata su questi argomenti, determinanti per il futuro anche di un piccolo Comune come il nostro che attraverso l’economia circolare cerca di portare avanti un approccio importante per il territorio”.

Lo afferma ad askanews il sindaco di Trevi Bernardino Sperandio, a chiusura della quinta edizione delle Giornate dell’Energia e dell’Economia Circolare. Dall’Umbria arriva poi un messaggio importante: “Stiamo lavorando sulla candidatura Unesco della fascia olivata Assisi-Spoleto, proprio per la rilevanza che l’ulivo ha per la transizione ecologica – spiega Sperandio -, considerando che la sua coltivazione influisce nella riduzione dell’immissione di anidride carbonica nell’atmosfera perchè sappiamo che gli olivi assorbono CO2 tre volte di più di qualsiasi altra pianta, un altro elemento importante della nostra realtà”.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su