Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Milano, una grande scatola di scarpe per empatia verso gli altri

VIDEO
colonna Sinistra

Milano, una grande scatola di scarpe per empatia verso gli altri

In piazza XXV aprile l'installazione "Mettiti nelle mie scarpe"

Milano, 21 set. (askanews) – Una grande scatola di scarpe in piazza XXV aprile a Milano: si tratta della versione italiana dell’opera esperienziale “A Mile in My Shoes” di Clare Patey, direttrice dell’Empathy Museum di Londra. Dal 21 al 28 Settembre Fondazione Empatia Milano insieme a Levi’s porta nel capoluogo lombardo la maxi installazione nella quale, come in un negozio, è possibile metaforicamente scegliere e indossare un paio di calzature per camminare “nelle scarpe degli altri” ascoltandone le storie attraverso dei podcast in italiano e in inglese.

Un modo semplice e immediato per empatizzare con chi è diverso o lontano da sé. Attraverso una dimensione ludica le persone entrare con il corpo e con il cuore in un momento intimo e raccolto grazie all’ascolto della voce guida, quasi dantesca. E uscire dall’esperienza con maggior consapevolezza e minori pregiudizi.

Il progetto “Mettiti nelle mie scarpe” è curato da Fondazione Empatia Milano e Piano B. Collaborano inoltre Cooperativa Lotta contro l’Emarginazione, Fondazione Idea Vita, Fondazione De Agostini e l’Associazione per la Ricerca Sociale (ARS).

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su