Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Vacanze in stile inglese, spopolano le “beach hut” in pandemia

VIDEO
colonna Sinistra

Vacanze in stile inglese, spopolano le “beach hut” in pandemia

Le iconiche casette in riva al mare, i prezzi sono lievitati

Roma, 24 lug. (askanews) – Le “beach huts” sono una tradizione prettamente britannica: queste iconiche cabine in riva al mare, create per proteggere i vacanzieri dal bello o cattivo tempo, ma anche un angolo di pace dove sorseggiare una tazza di tè, hanno iniziato a spopolare durante la pandemia di coronavirus.

Con i viaggi all’estero drasticamente ridotti, a Walton on the Naze, paesino dell’Essex sulla costa del Mare del Nord, acquistare una cabina, dove i pernottamenti non sono permessi, può costare fino a 40.000 sterline (46.000 euro). Due amanti delle “beach huts” spiegano il loro fascino: “Sono Melanie Whitehead, presidente dell’Associazione dei proprietari di Beach Hut di Walton on the Naze”.

“Questa è la mia beach hut. È una beach hut piuttosto standard – spiega la 49enne – la maggior parte delle cabine hanno un fornello per preparare la fondamentale tazza di tè”.

“Diventa perfetta quando è un giorno orribile perché ovviamente posso bloccare le finestre, ho dei maglioni di riserva e altre cose, posso accoccolarmi qui, guardare il panorama e dimenticarmi davvero del mondo”

“Probabilmente circa 10 anni fa il prezzo medio per una beach hut qui sarebbe stato tra le 8 e le 10mila sterline, mentre oggi assistiamo a qualcosa che va dalle 20 alle 40.000 sterline, è davvero un forte incremento”.

L’aumento dei prezzi – ha spiegato – è stato causato dalla pandemia, con il costo che è salito di settimana in settimana. “Mi chiamo Sarah Stimson e sono la proprietaria di WaltonOnTheNazeBeachHuts.com. Affittiamo 10 beach huts a Walton Beach”

“C’è una parte di persone bloccate a casa a causa del Covid e dei lockdown e così le persone stanno cercando di esplorare ciò che possono fare nel Regno Unito che non avevano considerato prima. Abbiamo avuto molti nuovi visitatori che non erano mai venuti in questa spiaggia particolare, tanta gente che non aveva mai affittato una beach hut prima”.

Ci sono beach hut vendute nell’area per più di 80.000 sterline, ovvero un terzo del prezzo di una casa media in Uk (255.000 sterline); una hut nel Dorset sulla costa della Manica è stata venduta per 330.000 sterline questo mese: un record assoluto.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su