Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Anche SpongeBob per la Giornata Mondiale degli Oceani

VIDEO
colonna Sinistra

Anche SpongeBob per la Giornata Mondiale degli Oceani

I consigli della simpatica spugna per salvare l'ecosistema marino

Roma, 7 giu. (askanews) – Per la Giornata Mondiale degli Oceani, l’8 giugno, scende in campo anche SpongeBob, la simpatica spugna cartoon tanto amata dai bambini di tutto il mondo, e con lui Nickelodeon, il brand d’intrattenimento per bambini e ragazzi di ViacomCBS.

Il divertente personaggio in un video vuole sensibilizzare i più piccoli sulla salvaguardia di mare e oceani attraverso piccoli gesti quotidiani che però possono rivelarsi fondamentali per l’ecosistema.

Nickelodeon, in questo senso, sostiene ioltre LifeGate PlasticLess, progetto che ha lo scopo di tutelare la salute del mare attraverso la raccolta dei rifiuti galleggianti, incluse plastiche e microplastiche, nelle acque dei porti, marine e dei circoli nautici, promuovendo un modello di economia e di consumo circolare capace di ridurre, riutilizzare e riciclare i rifiuti.

Nello specifico con l’adozione di un dispositivo Seabin presso il Porto Antico di Genova: un vero e proprio cestino del mare per la raccolta dei rifiuti galleggianti, che permetterà di raccogliere dalla superficie dell’acqua circa 1,5 kg di detriti al giorno. Il Seabin di Nickelodeon e SpongeBob funzionerà ogni giorno ad ogni ora, perché l ambiente va protetto 24 ore su 24.

Inoltre, l’8 giugno si terrà in Sardegna, sull’isola de La Maddalena, un grande evento istituzionale, promosso da IOC-UNESCO nell’ambito del Decennio delle Scienze del Mare per lo Sviluppo Sostenibile in Italia, “Tra passato e futuro: verso la Generazione oceano”. E durante il panel “La Generazione oceano by Style Piccoli”, promosso dall editore CairoRCS e dalla testata Style Piccoli, sarà illustrato il percorso sostenibile iniziato da tempo da Nickelodeon e che prosegue nel percorso di sostenibilità iniziato nove anni fa.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su