Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • In Usa stop temporaneo a vaccino Johnson per casi coaguli sangue

VIDEO
colonna Sinistra

In Usa stop temporaneo a vaccino Johnson per casi coaguli sangue

Fda: 6 casi su 6.8 milioni di dosi, è una "estrema cautela"

Milano, 13 apr. (askanews) – Negli Stati Uniti le agenzie sanitarie federali che si occupano di farmacovigilanza, Fda (Food and Drug Administration) e Cdc (Centers for Disease Control and Prevention), hanno chiesto di interrompere temporaneamente l’uso del vaccino Johnson&Johnson dopo alcuni casi di coaguli di sangue.

Una decisione presa per estrema cautela, ha precisato Fda, spiegando che ci sono stati 6 casi di “un tipo raro e grave di coaguli di sangue” su 6,8 milioni di dosi somministrate. “Questi eventi avversi sembrano essere estremamente rari” ha sottolineato Fda annunciando approfondimenti sui singoli casi e raccomandando di interrompere la somministrazione fino alle conclusioni.

Secondo quanto scrive il New York Times, la reazione avversa è avvenuta a due settimane dalla somministrazione del vaccino a sei donne fra i 18 e i 48 anni. Una è morta, un’altra è ricoverata in condizioni critiche.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su