Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Gregoretti, Bongiorno: scelte politiche sono insindacabili

VIDEO
colonna Sinistra

Gregoretti, Bongiorno: scelte politiche sono insindacabili

Legale Salvini: potere giudiziario non può penetrare politica

Palermo, 10 apr. (askanews) – “Oggi abbiamo chiesto che prima di valutare i fatti come reato o non reato venga stabilito il principio della insindacabilità dei politici. C’era un preciso orientamento politico, quindi di avviare lo sbarco dopo la redistribuzione e le procedure di redistribuzione”. Lo ha detto l’avvocato Giulia Bongiorno, a conclusione dell’udienza preliminare dell’inchiesta Gregoretti che vede a Catania l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini, suo assistito, accusato di sequestro di persona.

“Sono scelte politiche che possono piacere o non piacere, ma sono insindacabili. E sono alla base della separazione dei poteri – ha detto -. Esiste la casa delle decisioni politiche che è impenetrabile da parte del potere giudiziario. E credo che sia importante che ci sia la consapevolezza, anche da parte della politica, che se le scelte sono fatte nell’interesse nazionale ci si trova nell’ambito di quella discrezionalità politica che non può essere contestata in sede giudiziaria”.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su