Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Pacifico e il cinema con colonna sonora di Genitori Vs Influencer

VIDEO
colonna Sinistra

Pacifico e il cinema con colonna sonora di Genitori Vs Influencer

Il singolo "Gli anni davanti" ha qualcosa di esortativo

Milano, 9 apr. (askanews) – E’ uno degli autori e compositori più amati e influenti, Pacifico, che ha regalato brani bellissimi a molti artisti italiani, torna a scrivere per il cinema e firma la colonna sonora di “Genitori VS. Influencer” di Michela Andreozzi, in cui è compreso il singolo inedito “Gli anni davanti” “Le musiche le ho scritte su sceneggiatura, poi quando sono arrivate le prime immagini mi ha chiesto se volevo scrivere una canzone e vedendo le facce e l’atmosfera del film è stato abbastanza naturale scrivere”.

Grande appassionato di cinema, Pacifico ha voluto metterci dentro tutto se stesso.

“La canzone ha qualcosa di esortativo per andare incontro agli anni prossimi, che saranno tremendi e pieni di opportunità, bisogna esserci con coraggio dice la canzone”.

Sul tema del film e sul suo rapporto con il mondo dei social e degli influencer, Pacifico dice così:

“Diciamo che sono presente minimamente per raccontare le cose che faccio, ma il fatto che sia una professione, l’utilizzo del social, mi è distante, e faccio fatica a capirlo. Ogni volta che provo a cimentarmi con un post è una disfatta”.

Il cantautore e compositore però mette in guardia i giovani cantanti dall’abuso dei social.

“Vedo che questa autopromozione toglie molto energie agli artisti, ti impegni in quello e la scrittura diventa una delle cose che fai. Io sono affezionato a quell’immagine un po’ retrò per cui l’artista principalmente scrive e si rappresenta dal vivo”.

Per Pacifico è un momento molto fecondo, sta scrivendo un libro e lavorando a molte canzoni per un suo nuovo album. Oltre che alle collaborazioni con Malika Ayane e tanti altri, sogna di scrivere per Tiziano Ferro. “Nei giorni scorsi ho detto che mi sarebbe piaciuto e siamo arrivati vicini a scrivere per Tiziano Ferro e Laura Pausini, perchè sono sempre affascinato dalle grandi voci”.

E della situazione attuale dice: “Mi vaccinerò, non riesco a immaginare un altro modo per uscirne”

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su