Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Guerriglia urbana a Torino lo scorso ottobre, misure restrittive

VIDEO
colonna Sinistra

Guerriglia urbana a Torino lo scorso ottobre, misure restrittive

Danni a negozi durante manifestazione contro le misure anti-Covid

Roma, 9 mar. (askanews) – Vetrine distrutte e saccheggiate, caos e scontri con le forze dell’ordine, danni a una quarantina di attività commerciali del centro di Torino, lo scorso 26 ottobre durante la manifestazione pacifica di protesta contro le restrizioni decise dal governo per fronteggiare il Coronavirus.

Gli investigatori della polizia hanno individuato gli autori di quella “guerriglia urbana” nel capoluogo piemontese e stanno eseguendo provvedimenti restrittivi: tra loro ci sono anche diversi minorenni.

Il blitz è scattato all’alba, con oltre 200 agenti di polizia a eseguire i provvedimenti restrittivi disposti dal Tribunale. L’operazione, denominata “Criminalpage” è coordinata dalla procura e dalla procura minorile.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su