Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Cade elicottero, morto il miliardario francese Olivier Dassault

VIDEO
colonna Sinistra

Cade elicottero, morto il miliardario francese Olivier Dassault

Deputato della destra, rampollo dell'impero nel settore aviatorio

Parigi, 8 mar. (askanews) – Lutto in Francia per la morte, in un incidente d’elicottero, del miliardario Olivier Dassault, deputato di destra dei repubblicains dal 2002 e, soprattutto, erede del vero e proprio impero nel settore dell’Aviazione, fondato nel 1929 del nonno, Marcel Bloch-Dassault con la Dassault Aviation, ancora oggi tra i leader mondiali in campo aerospaziale.

L’elicottero sul quale volava Olivier Dassault si è schiantato, per cause ancora non chiarite, nel pomeriggio del 7 marzo 2021 subito dopo il decollo, nei pressi di Deuville, in Normandia, nella zona settentrionale della Francia. Con lui è morto anche il suo pilota.

Il presidente francese, Emmanuel Macron ha affidato anche a Twitter un commosso ricordo dell’uomo d’affari e politico francese.

“Amava la Francia – ha scritto – capitano d’industria, deputato, amministratore locale, comandante in aviazione: durante tutta la sua vita ha sempre servito il nostro paese, valorizzandone le qualità. La sua morte improvvisa è una grande perdita”.

Dassault, 69 anni, era figlio di Serge, a sua volta politico e industriale, scomparso nel 2018 e nipote di Marcel, fondatore della Dassault Aviation. Il suo patrimonio personale era valutato in circa 5 miliardi di euro.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su