Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Covid, il Museo Casa di Dante non si ferma tra virtuale e online

VIDEO
colonna Sinistra

Covid, il Museo Casa di Dante non si ferma tra virtuale e online

Presidente Manetti: tour e laboratori in attesa di riaprire

Firenze, 5 mar. (askanews) Nel cuore di Firenze, a pochi passi da piazza della Signoria, si trova il Museo Casa di Dante, tra quei palazzi e viuzze che segnarono la vita del poeta fino all esilio. Dopo vari restauri, il Museo ha un nuovo allestimento tecnologico e multimediale, che consente di scoprire in modo coinvolgente i vari aspetti del Dante uomo, Dante soldato, Dante politico, senza perdere di vista il Dante poeta.

La presidente dell’Unione fiorentina Museo Casa di Dante Cristina Manetti. “Il 24 giugno, giorno di San Giovanni, del 2020, abbiamo inaugurato la nuova veste del museo che, grazie alle nuove tecnologie, applicate sui beni culturali, come touch screen e realtà aumentata, permette di raggiungere più persone e nuovi target”.

Il percorso museale ci fa passare fra sculture e manoscritti dell’epoca, un monitor che ci fa avvertire la presenza del maestro di Dante, Brunetto Latini, e lo spettacolo immersivo con la voce di Francesco Pannofino. In questi mesi di chiusura dettati dalla pandemia, il Museo Casa di Dante non si è mai fermato mettendo a disposizione gratuitamente un tour virtuale allestito dalla Ett, e ha organizzato molte attività online.

“Molte anche in remoto, per arrivare anche ai bambini, che sono i nostri fruitori più importanti, perché è a loro che deve arrivare la memoria di Dante, Dante uomo. E abbiamo già preparato molte attività destinate alle scuole, non solo toscane, ma in tutta Italia, realizzate dalle ragazze del nostro staff, realizzate con molta dedizione e passione”

Il Museo Casa di Dante rientra nel ventaglio di proposte coperte dalla Firenze Card.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su