Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ex compagno la picchia, lei finge di ordinare pizza e chiama 112

VIDEO
colonna Sinistra

Ex compagno la picchia, lei finge di ordinare pizza e chiama 112

A Milano, la polizia è intervenuta e lo ha arrestato

Milano, 2 mar. (askanews) – “Vorrei chiedervi una pizza. Subito. Ho bisogno di voi”. Comincia così la telefonata al 112 di una donna di 33 anni di Milano che ha permesso alla polizia di intervenire e salvarla.

La donna aveva lì vicino il suo compagno che dopo una lite l’aveva picchiata. Così ha chiamato il numero unico per le emergenze fingendo di ordinare una pizza. L’operatore ha capito e ha girato la richiesta di aiuto ai poliziotti della Centrale Operativa della Questura che hanno inviato sul posto una volante attivando così il protocollo della normativa sul Codice Rosso.

Il personale medico del Policlinico ha soccorso per le percosse ricevute la donna, che all’arrivo dei poliziotti, ha raccontato come quello fosse solo l’ultimo di una lunga serie di episodi di violenza. L’aggressore, un 25enne, è stato arrestato in flagranza per lesioni personali aggravate.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su