Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Nigeria, oltre 300 studentesse rapite di notte da una scuola

VIDEO
colonna Sinistra

Nigeria, oltre 300 studentesse rapite di notte da una scuola

Nello stato di Zamfara, nel Nord-Ovest del Paese

Roma, 26 feb. (askanews) – Oltre 300 ragazze sono state rapite in Nigeria. Sono tutte studentesse di una scuola nello stato di Zamfara, nel Nord-Ovest del Paese, prelevate nella notte da un gruppo di uomini armati.

La polizia e l’esercito hanno lanciato un’operazione congiunta per salvarle spiegando che a rapirle sono stati banditi armati che all’una del mattino sono arrivati in auto alla Zamfara State High School e hanno fatto irruzione nei dormitori.

E’ solo l’ultimo di una serie di rapimenti di adolescenti nella Nigeria centrale e Nord-occidentale da parte di gruppi criminali. La settimana scorsa 42 bambini sono stati rapiti nello Stato del Niger; oltre 300 ragazzi sono stati rapiti anche all’inizio di dicembre a Kankara nello Stato di Katsina. Alcune di queste bande hanno forti legami con i gruppi jihadisti del Nord-est. E le modalità ricordano il rapimento delle 276 ragazze sequestrate da Boko Haram a Chibok nel 2014. Solo alcune sono riuscite a fuggire.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su