Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Coronavirus, vaccinazioni agli over 80 in Lazio dall’1 febbraio

VIDEO
colonna Sinistra

Coronavirus, vaccinazioni agli over 80 in Lazio dall’1 febbraio

Piccola sperimentazione allo Spallanzani e al Campus Biomedico

Roma, 18 gen. (askanews) – I ritardi nelle forniture da parte di Pfizer-BioNTech hanno imposto una rimodulazione e un leggero slittamento del piano vaccinale contro la Covid-19 per gli over 80. Così, dopo una prima fase di sperimentazione presso l’Istituto Spallanzani e il Campus Bio-Medico a Roma Sud, con una piccola aliquota di persone anziane a cui viene somministrato il vaccino, tutti gli over 80 potranno prenotare il proprio vaccino anti-Covid da lunedì 25 gennaio sul sito SaluteLazio.it (PrenotaVaccinoCovid) e si partirà con le somministrazioni dal primo febbraio 2021.

Per prenotare basta il codice fiscale. Si potrà scegliere uno dei 100 punti di somministrazione diffusi sul territorio regionale, con la prima fascia oraria disponibile e, in automatico, con la prima prenotazione del vaccino si prenota anche la seconda, sempre nel medesimo punto di somministrazione.

I cittadini in alternativa sempre dal primo febbraio potranno chiedere il vaccino al proprio medico di famiglia, in questo caso la prenotazione sarà gestita direttamente dal medico e la somministrazione avverrà presso lo studio del medico stesso o studi aggregati.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su