Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Ashli Babbitt, l’attivista Qanon uccisa nell’assalto al Congresso

VIDEO
colonna Sinistra

Ashli Babbitt, l’attivista Qanon uccisa nell’assalto al Congresso

In rete dei video mostrano il momento in cui la polizia le spara

Roma, 7 gen. (askanews) – Ashli Babbitt, 35enne veterana dell’areonautica, è stata uccisa mentre assieme ad altri manifestanti trumpisti era intenta a infrangere i vetri dell’edificio del Congresso Usa. È lei una delle quattro vittime del violento assalto del 6 gennaio 2021 a Capitol Hill, le altre 3 persone sarebbero decedute a causa di emergenze mediche non meglio specificate in mezzo alla calca.

La donna è stata raggiunta dalle pallottole della polizia di Capitol Hill, come confermato alla stampa dal capo della polizia di Washington, Robert J. Contee III, e come si vede nelle immagini diffuse in rete e che mostrano Babbitt cadere sul pavimento di marmo come una mosca e venire subito soccorsa dai poliziotti che le hanno sparato dall’interno dell’entrata sud-orientale.

L’attivista Qanon sarebbe stata colpita a una spalla, ha scritto il Washington Post. È morta poco dopo, ha confermato la polizia.

Babbitt usava spesso i social media per esprimere il suo fervente sostegno al presidente Donald Trump, sposando molte delle teorie cospirazioniste e avallando le accuse di brogli alle presidenziali 2020.

All’inizio di settembre aveva postato su Twitter una foto in cui partecipava a un corteo pro-Trump con indosso una t-shirt con la scritta “We are Q”, in riferimento a QAnon, la teoria del complotto di estrema destra.

La donna, originaria di San Diego, California, è stata con l’Air Force in Afghanistan e Iraq, prima del suo dispiegamento con la National Guard in Kuwait e Qatar, ha confermato il suo ex marito Timothy McEntee al Post, aggiungendo che non sapeva che Ashli era andata a Washington per le proteste. I due si erano conosciuti nell’areonautica e dopo 14 anni di matrimonio si erano separati nel 2019. La donna nel frattempo si era risposata con Aaron Babbitt.

(immagini della sparatoria postate su Twitter da utente Venilton Matos)

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su