Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Australia, balene arenate in Tasmania: almeno 90 sono morte

VIDEO
colonna Sinistra

Australia, balene arenate in Tasmania: almeno 90 sono morte

Scattata l'operazione di salvataggio. Sono in tutto 270

Macquarie Harbour, 22 set. (askanews) – Corsa contro il tempo in Tasmania per tentare di salvare il più alto numero possibile delle 270 balene arenatesi al largo delle coste australiane di Macquarie Harbour.

Secondo gli ambientalisti accorsi in massa per prestare aiuto ai cetacei in difficoltà, almeno un terzo, purtroppo, non ce l’ha fatta.

I biologi marini intervenuti sul posto non escludono che altre balene possano morire nelle prossime ore, in attesa che si completi la complicata operazione di salvataggio, che potrebbe richiedere giorni.

Le balene sono rimaste bloccate su due banchi di sabbia e una spiaggia. La Tasmania aveva già registrato uno spiaggiamento di massa nel 2009 che vide coinvolte circa 200 balene.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su