Header Top
Logo
Lunedì 24 Febbraio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • LVenture Group, conclusa prima edizione di CodeYourFuture Italy

VIDEO
colonna Sinistra

LVenture Group, conclusa prima edizione di CodeYourFuture Italy

Formati 12 programmatori tra immigrati e italiani disoccupati

Roma, 25 gen. (askanews) – Si è conclusa la prima edizione di CodeYourFuture Italy, il programma di coding gratutito, rivolto a rifugiati, richiedenti asilo e persone in condizione di difficoltà economica. L’iniziativa, nata dall’organizzazione no profit britannica, CodeYourFuture, in partnership con LVenture Group, ha permesso a 12 ragazzi, provenienti da Italia, Russia, Iran, Siria, Egitto, Nigeria ed Eritrea, di acquisire competenze specifiche nei principali linguaggi di programmazione informatica, come ha spiegato Hannah Roberts, organizer di CodeYourFuture Italy.

“Abbiamo formato, in 8 mesi, 12 ragazzi tra più di 250 che hanno fatto le richieste. Quelli che sono qui con noi oggi, sono i più bravi di tutti e hanno imparato diversi linguaggi: Java Script, React, Nodel, HTML e CSS. Sono full stack developer oggi. Hanno realizzato anche dei progetti per la Caritas e per il Coordinamento nazionale dell’accoglienza, che presentano oggi”.

In Italia, per i prossimi tre anni, è previsto che serviranno circa 200mila professionisti nell’Information technology. Il programma che si pone come un nuovo modello di integrazione, ha quindi l’obiettivo di lanciare nuovi talenti che possano rappresentare un’occasione per le startup e rappresentare un elemento di forte impatto sociale e lavorativo, come spiega il ceo di LVenture Group, Luigi Capello:

“LVenture è una società quotata che investe in startup digitali. Noi sosteniamo l’iniziativa CodeYourFuture perché CodeYourFuture va a creare formazione in giovani immigrati o italiani che sono disoccupati e in pochi mesi li porta a diventare degli sviluppatori professionisti. Per cui cerchiamo di mettere insieme le persone con talento con il mondo del lavoro e questa è un po’ la nostra missione”.

I progetti finali degli studenti che hanno concluso il corso con successo sono stati realizzati in collaborazione con realtà del mondo associativo e no profit quali la Caritas Internationalis, la CNCA e Startups without Borders e son stati presentati al Graduation Day di CodeYourFuture Italy che si è tenuto presso l’Hub di LVenture Group e LUISS EnLabs.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su