Header Top
Logo
Giovedì 23 Gennaio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Intesa Sanpaolo, un Natale solidale con le persone in difficoltà

VIDEO
colonna Sinistra

Intesa Sanpaolo, un Natale solidale con le persone in difficoltà

A Milano pranzo e concerto con la Caritas nella mensa aziendale

Milano, 16 dic. (askanews) – Intesa Sanpaolo a Milano apre le porte alla solidarietà con un pranzo pre-natalizio, doni e intrattenimento per le persone in difficoltà. Nella mensa aziendale di via Lorenteggio Intesa ha ospitato domenica circa 250 persone, tra cui 80 bambini, che hanno

trascorso una giornata diversa pranzando insieme e assistendo a

un concerto del sistema delle orchestre e cori giovanili e

infantili, tra cui il coro Samaja. Dopo Torino, Genova, Firenze, Napoli e Roma ha fatto tappa a

in Lombardia l iniziativa “Noi insieme: Natale 2019”, progetto

nazionale di condivisione e cultura di Intesa Sanpaolo che, nel

mese di dicembre, apre numerose sedi della banca. A Milano le organizzazioni coinvolte per

l occasione sono state la Caritas Ambrosiana e fondazione

Pellegrini.

Elena Jacobs, responsabile valorizzazione del sociale e relazioni con

l università di Intesa Sanpaolo: “Questa è la sesta tappa, siamo partiti l’1 dicembre a Torino incontrando più di trecento persone.

Sta andando tutto molto bene anche perchè il clima di condivisione che si crea nell’ambito di queste giornate è un clima veramente speciale. Le persone si aprono e ci raccontano le loro storie. Sono storie di fragilità e di persone che hanno perso il lavoro. La perdita del lavoro crea un dissesto pazzesco nelle persone. Un disequilibrio, una disistima, una solitudine che sono l’origine della povertà”.

I centri di ascolto di Caritas a Milano nel 2018 hanno registrato la richiesta d’aiuto di più di 14mila persone. “Il periodo natalizio è molto particolare. Le persone in condizioni di fragilità sono ancora più sole. E quindi in questo momento vogliamo incontrare su tutto il territorio, in dieci tappe nei nostri spazi di Intesa Sanpaolo, duemila persone”.

Alla giornata di solidarietà a Milano hanno partecipato circa 40 volontari, tra i quali anche Roberto Cascella, delle Risorse Umane di Intesa Sanpaolo: “Molto bene. Un ringraziamento a tutti i colleghi e a tutte le persone che stanno donando questo momento di solidarietà, veramente molto bello e molto particolare. Di queste iniziative ne dobbiamo fare sempre di più”.

Dopo Milano, “Noi insieme: Natale 2019” farà tappa a Bologna, Padova, Lecce e Vicenza.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su