Header Top
Logo
Martedì 23 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Alitalia, Lotito formalizza offerta per la compagnia

VIDEO
colonna Sinistra

Alitalia, Lotito formalizza offerta per la compagnia

Il ministro Tria: necessaria una proposta d'acquisto vincolante

Milano, 12 giu. (askanews) – L’affaire Alitalia potrebbe avviarsi a una possibile conclusione. Secondo indiscrezioni di stampa il patron della Lazio, Claudio Lotito, avrebbe formalizzato un’offerta per acquisire la compagnia aerea mentre Atlantia si sarebbe tirata fuori dalla partita. Raggiunto telefonicamente, il presidente della squadra bianco celeste non ha comunque confermato la notizia.

“Queste cose sono coperte dal vincolo di riservatezza”, ha detto senza confermare appunto ma, di fatto, neanche negando il possibile interesse per l’acquisto della ex compagnia di bandiera italiana.

Intanto il 15 giugno scadono i tempi per la presentazione di un’offerta da parte delle Ferrovie dello Stato e si profila un nuovo rinvio dai parte dei commissari straordinari, il quarto, per concedere più tempo per definire la composizione della cordata.

Nella mattinata il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, aveva fatto sapere che si sta “lavorando intensamente” sulla questione, sul tavolo anche della riunione ristretta sui conti pubblici che si è tenuta a palazzo Chigi tra il premier Giuseppe Conte, il vicepremier Luigi Di Maio, i due viceministri all’Economia, Massimo Garavaglia e Laura Castelli, il ministro Riccardo Fraccaro e il direttore generale del Tesoro, Alessandro Rivera.

Intanto, intervenendo al question time alla Camera, della vicenda ha parlato anche il ministro dell’Economia, Giovanni Tria.

“In via del tutto preliminare – ha detto – la tempistica per l’intervento del Mef prevede in primo luogo la presentazione, nel rispetto della normativa europea, di una proposta d’acquisto vincolante da parte dei soggetti che hanno manifestato interesse, e dopo la valutazione favorevole dei Commissari e del Mise, l’emanazione di un decreto del ministro dello Sviluppo di autorizzazione alla cessione dei complessi aziendali oggetto della procedura di vendita”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su