Header Top
Logo
Martedì 13 Aprile 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Venezia, con “Roba da grandi” Ravello porta il cinema in ospedale

VIDEO
colonna Sinistra

Venezia, con “Roba da grandi” Ravello porta il cinema in ospedale

Presentato il corto con Giorgio Panariello e Fiorella Mannoia

Roma, 4 set. (askanews) – Portare il cinema negli ospedali e dare un po’ di serenità a chi deve restare ricoverato a lungo. Questo l’intento del cortometraggio di Rolando Ravello “Roba da grandi”, presentato alla 75esima Mostra del Cinema di Venezia, con Giorgio Panariello e Fiorella Mannoia.

Il film, una produzione One More Pictures con Rai Cinema per Medicinema, sarà di supporto alla promozione per la raccolta fondi di Medicinema per l’attivazione di nuove sale cinematografiche negli ospedali e alla loro gestione. Già ne è stata realizzata una al Policlinico Gemelli di Roma. Il regista Rolando Ravello: “Quando ci hanno chiamati per questa cosa abbiamo subito accettato. Chi fa questo mestiere ha il dovere di mettere a disposizione quel piccolo potere che si costruisce occupandoci di media, quindi eccoci qua”.

Nel corto Giorgio Panariello appare in versione sergente di Full Metal Jacket e passa in rassegna i suoi piccoli pazienti. “Mi piaceva l’idea di poter portare un personaggio diverso dal mio solito per uno scopo così nobile, che non fosse semplicemente strappare quattro risate a qualcuno, ma sensibilizzare su una cosa come questa ed è un modo anche per sperimentarmi con una nuova forma di cinema”.

Fiorella Mannoia, invece, canta uno dei suoi brani più belli,

“Combattente”, perfetto per il film, dice. “In fondo combattente è soprattutto chi combatte per la salute, gli ospedali sono pieni di combattenti veri e questa iniziativa porta un po’ di sogno, soprattutto ai bambini, bisogna continuare a permettetrgli di fantasticare anche quando sono in ospedale, farli viaggiare con la mente e permettergli di continuare a essere bambini”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra