Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Juventus sull’ottovolante in Borsa, ma alla fine si limitano le perdite

colonna Sinistra
Martedì 29 novembre 2022 - 18:01

Juventus sull’ottovolante in Borsa, ma alla fine si limitano le perdite

Dopo le dimissioni in blocco del cda

Juventus sull’ottovolante in Borsa, ma alla fine si limitano le perdite
Milano, 29 nov. (askanews) – Giornata sull’ottovolante in Borsa per la Juventus: nel day after le dimissioni in blocco del consiglio di amministrazione a Piazza Affari il titolo dei bianconeri perde solo lo 0,93%, a 0,277 euro, anche se nel corso della seduta è stato toccato il minimo annuale di 0,2506 euro. Le dimissioni del cda, comprese quelle del presidente Andrea Agnelli, sono arrivate ieri in serata sulla scia delle indagini della procura di Torino e dei rilievi della Consob che ha puntato il faro sulle operazioni incrociate di calciomercato e sulle manovre per abbassare il monte ingaggi della prima squadra per affrontare la crisi-Covid.


Oggi a far risalire il valore delle azioni dei bianconeri è stato l’annuncio arrivato in mattinata da parte di Exor, azionista di maggioranza del club, che ha indicato Gianluca Ferrero come presidente. L’assemblea per per il rinnovo del consiglio è in agenda il 18 gennaio 2023, mentre l’assemblea per l’approvazione dei conti al 30 giugno 2022 resta programmata il 27 dicembre di quest’anno anche se i numeri dovranno essere rivisti dal board.



Mch/Int14




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su