Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Svolta alla Ferrari: addio a Binotto, arriva Vasseur

colonna Sinistra
Martedì 15 novembre 2022 - 16:04

Svolta alla Ferrari: addio a Binotto, arriva Vasseur

clamoroso cambio al vertice del team del Cavallino dal prossimo gennaio

Svolta alla Ferrari: addio a Binotto, arriva Vasseur
Roma, 15 nov. (askanews) – Mattia Binotto non sarà più il team principal della Ferrari in F1 e al suo posto arriverà Frederic Vasseur dall’Alfa Romeo. La notizia del clamoroso cambio al vertice del team del Cavallino riguarda la gestione della scuderia a partire dal prossimo gennaio ed è stata pubblicata dalla Gazzetta dello Sport online. Vasseur, 54 anni, ingegnere francese, era stato sondato già la scorsa estate dal presidente ferrarista John Elkann perché i vertici di Maranello stavano valutando un’alternativa a Binotto, opzione che poi non si era concretizzata. Tra le figure sondate anche quella di Vasseur, forte del rapporto coi vertici del gruppo Stellantis costruito in questi anni di gestione della Sauber, brandizzata Alfa Romeo.


Vasseur costituisce una svolta gestionale, dato il suo curriculum da vero uomo di corse, con un passato di gestione di tanti team nelle serie minori, a differenza della provenienza più tecnica di Binotto, ex capo dei motoristi e direttore tecnico Ferrari, prima di diventarne team principal. Binotto paga lo scotto di un quadriennio 2019-2022 dove è sempre mancata almeno la lotta per il titolo fino all’ultima gara, un po’ come era accaduto per la gestione di Maurizio Arrivabene. E il rapporto non proprio idilliaco con Charles Leclerc.



Adx




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su