Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Leclerc: “Più di così non potevamo fare”

colonna Sinistra
Domenica 4 settembre 2022 - 18:14

Leclerc: “Più di così non potevamo fare”

Amaro sainz: "Troppe imprecisioni ai box"

Leclerc: “Più di così non potevamo fare”
Roma, 4 set. (askanews) – Charles Leclerc ha concluso al terzo posto il Gran Premio d’Olanda, 15mo impegno del Mondiale F1 2022. Il monegasco ha tagliato il traguardo alle spalle del britannico George Russell (Mercedes) e del padrone di casa Max Verstappen (Red Bull), nuovamente sul gradino più alto del podio. “Onestamente penso che fosse difficile fare meglio – ha detto – le Mercedes volavano oggi. Il feeling era buono, nel complesso sono contento per il risultato ottenuto. Verso la fine ho cercato di superare, ma non sono riuscito nel mio piano. Russell ed Hamilton gestivano alla perfezione le gomme”. Charles Leclerc ha concluso con un commento sulla lotta per il Mondiale, sempre più difficile contro il campione in carica che sembra irraggiungibile. “Il distacco è aumentato, ma sfrutteremo al massimo il nostro potenziale in tutte le gare che ci aspetteranno”.


Amaro Sainz: Per iniziare, già al via, le cose si sono complicate con un contatto con Lewis Hamilton in curva 1: “Dobbiamo guardare se effettivamente la botta nella nostra fiancata ci abbia dato problemi ma, ad ogni modo, non ho mai avuto la sensazione di avere il giusto passo oggi. Sin dall’inizio le gomme soft si surriscaldavano e anche nel finale eravamo lenti. Sinceramente confidavamo di essere messi meglio a livello di ritmo”. Poi, come se non bastasse, al box sono arrivati un errore al cambio gomme e un “unsafe release”: “Purtroppo c’è stato qualche errore di troppo che non mi ha certo aiutato e mi ha penalizzato. Anche in queste cose dobbiamo imparare a livello di squadra perchè, ovviamente, abbiamo perso tanto tempo. L’unsafe release, comunque, non mi è sembrato giusto”. Ultima battuta sul prossimo appuntamento, il Gran Premio d’Italia di Monza: “Probabilmente dovremo montare una Power Unit nuova, che ci permetterà di risparmiare anche un paio di chili. Speriamo di avere un passo migliore sia in qualifica, sia in gara”.



Adx




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su