Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Ferrari vicina a Verstappen, Leclerc: “Più forti che in Belgio”

colonna Sinistra
Sabato 3 settembre 2022 - 17:56

Ferrari vicina a Verstappen, Leclerc: “Più forti che in Belgio”

Sainz: "Non ho fatto errori. In gara diverse opportunità"

Ferrari vicina a Verstappen, Leclerc: “Più forti che in Belgio”
Roma, 3 set. (askanews) – “Abbiamo finito molto vicino a Max che ha fatto un grande giro. La macchina è cresciuta molto nel corso delle qualifiche perché all’inizio temevamo che Verstappen fosse nettamente più veloce”. E’ un Charles Leclerc fiducioso quello che chiude alle spalle di Max Verstappen le qualifiche del Gp di Olanda di F1. “Siamo poi riusciti a trovare la quadra. Chiaramente rispetto a Spa siamo più forti, per domani sarà fondamentale la partenza per poi impostare la corsa nel miglior modo possibile”, ha commentato Leclerc”. In seconda fila, con il terzo tempo, c’è Carlos Sainz, che paga un ritardo sul traguardo rispetto al miglior giro di Verstappen di 92 millesimi (anche nel suo caso, dunque, un distacco minimo, a testimonianza di quanto sia stata equilibrata la sessione odierna). “Sono contento del mio giro, chiuso in modo pulito, senza errori; per poco non siamo riusciti a stare davanti sia a Max che a Charles, ogni piccola parte di pista che riuscivi a sfruttare poteva contare”. Prosegue Sainz: “Abbiamo fatto un lavoro discreto nonostante le condizioni non facili: guidare su questa pista con macchine così pesanti è davvero dura; sollecitiamo molto le gomme, si crea molto degrado, saranno molte le variabili che incideranno sulla gara, sarà molto interessante. Anche per le strategie sono diverse le opportunità che si possono venire a creare”.


Adx



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su