Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Mondiali, Arianna Errigo argento nel fioretto femminile

colonna Sinistra
Martedì 19 luglio 2022 - 21:39

Mondiali, Arianna Errigo argento nel fioretto femminile

L'azzurra cede in finale alla francese Ysaora Thibus

Mondiali, Arianna Errigo argento nel fioretto femminile
Roma, 19 lug. (askanews) – Seconda medaglia per la spedizione italiana ai Campionati Mondiali Il Cairo 2022 che, nella gara di fioretto femminile, conquista l’argento con Arianna Errigo. Per la fiorettista azzurra questa è la nona medaglia iridata (oro 2013 e 2014, argento 2010 e 2022, bronzi 2009, 2015, 2017, 2018 e 2019) e l’ennesima conferma internazionale per lei che dal 2009, anno dei suoi primi Campionati Mondiali, è sempre stata sul podio a eccezione dell’edizione in casa di Catania 2011. L’argento iridato segue l’argento europeo, già vinto dalla campionessa italiana trentaquattrenne ad Antalya a giugno.


La monzese dei Carabinieri ha affrontato una semifinale al cardiopalma contro la campionessa olimpica americana Lee Kiefer: in vantaggio 10-3 si è fatta riprendere e superare dalla statunitense fino al 13-14, ma non ha mollato ed è riuscita a mettere le due stoccate vincenti per approdare al match finale, in cui la francese Ysaora Thibus si è laureata campionessa mondiale per la prima volta in carriera, chiudendo sul 15-10 i conti con l’azzurra.



Errigo ha iniziato la sua gara superando la brasiliana Rafaella Gomes (10-8), poi ha dominato contro la spagnola Maria Marino (15-3) e si è assicurata un posto nella top 8 grazie alla vittoria contro la portacolori di Hong Kong Yue Shi col punteggio di 15-8. Ai quarti è arrivato il successo a discapito della compagna di squadra Francesca Palumbo, che si è arresa alla connazionale sul 15-3.


Proprio la potentina dell’Aeronautica Militare ha raccolto un sesto posto di grande valore. Prima del derby azzurro Palumbo aveva messo a segno i successi contro la spagnola Ariadna Castro (15-9) e l’americana Zander Rhodes (15-13), per poi battere la campionessa europea in carica Leonie Ebert col punteggio di 15-10 in un match condotto fin dall’inzio con autorevolezza.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su