Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Giro d’Italia, Bouwman vince la tappa, Pedro Lopez resta rosa

colonna Sinistra
Venerdì 13 maggio 2022 - 20:11

Giro d’Italia, Bouwman vince la tappa, Pedro Lopez resta rosa

Decisiva una fuga di dodici uomini sul traguardo di Potenza

Giro d’Italia, Bouwman vince la tappa, Pedro Lopez resta rosa
Roma, 13 mag. (askanews) – E’ il giorno degli olandesi al Giro d’Italia che a Potenza, nella settima tappa del Giro d’Italia, hanno occupato tre dei primi quattro posti. A trionfare sul traguardo, posto al termine di uno strappo con punte di pendenza superiori al 10%, è stato Koen Bouwman (Jumbo-Visma) che ha distanziato i suoi compagni d’avventura Bauke Mollema e Davide Formolo anche grazie all’aiuto nei km finali di Tom Dumoulin. Il Gruppo Maglia Rosa, che si è selezionato lungo le salite dell’Appennino Lucano, è arrivato a 2’59” regolato da Lennard Kämna. Per Koen Bouwman, oltre alla soddisfazione del successo di tappa, anche la leadership nella Maglia Azzurra della classifica dei GPM. “Non ho parole per descrivere la mia felicità – dice il vincitore – Vincere una tappa in un Grande Giro è incredibile. Non ho pensato alle sconfitte che avevo patito nelle mie due esperienze precedenti. Quando Tom [Dumoulin] è rientrato davanti ai -2 gli ho chiesto di fare un ritmo sostenuto affinchè nessuno potesse attaccare. Era una grandissima chance per la mia carriera e l’ho sfruttata. Sono stato anche staccato lungo l’ultima ascesa ma quando sono rientrato ho iniziato a pensare di potercela fare. E’ una vittoria importantissima per noi dopo la delusione del giorno dell’Etna. E’ bello vedere come Tom ha saputo reinventarsi tatticamente, lo vedremo più spesso in fuga e sarà protagonista a Verona nella cronometro finale. La mia vittoria resterà per sempre e vestire la Maglia Azzurra è la ciliegina sulla torta. Sono un pescatore, nel tempo libero vado spesso al fiume o al lago per staccare un po’. Oggi ho pescato un gran pesce.”




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su