Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Lutto nel mondo del Rugby, scomparso oggi a Roma Franco Ascantini

colonna Sinistra
Lunedì 21 febbraio 2022 - 14:30

Lutto nel mondo del Rugby, scomparso oggi a Roma Franco Ascantini

Federugby: profonda tristezza, un minuto di silenzio su tutti i campi

Lutto nel mondo del Rugby, scomparso oggi a Roma Franco Ascantini
Roma, 21 feb. (askanews) – Lutto nel mondo del Rugby. “La Federazione Italiana Rugby – rende noto Federugby – ha appreso con profonda tristezza della scomparsa del prof. Franco Ascantini avvenuta questa mattina a Roma all’età di 86 anni”.


Il Prof. Ascantini era nato a Fragneto Monforte in provincia di Benevento il 27 settembre 1935. Avviato al Rugby presso il Liceo Classico Genovesi di Napoli, ha trascorso la propria carriera di pilone nella fila della Partenope Napoli – 18 stagioni dal 1953 al 1969 – con cui vinse due storici Titoli Italiani nel 1965 e nel 1966.



Terminata la propria carriera di atleta aveva intrapreso quella di allenatore portando nel 1980 la “sua” Benevento nel massimo campionato italiano, l’allora Serie A ed iniziata la propria carriera in ambito federale, nel 1979, e fino al 1981, affiancò Pierre Villepreux alla guida della Nazionale Italiana di Rugby.


Professore di educazione fisica, ma soprattutto educatore, prima ancora che tecnico, ha contribuito in maniera fondamentale, allo sviluppo del minirugby avviando alla pratica rugbistica migliaia di bambini e bambine lungo tutta la Penisola.



La Federazione Italiana Rugby ha disposto che un minuto di silenzio venga osservato nel fine settimana sui campi di tutta Italia.


Il Presidente ed il Consiglio Federale “si stringono addolorati alla moglie Angela ed ai figli, Alessio, Carmen e Francesca”. I funerali di Ascantini si terranno domani alle 14.30 a Roma presso la chiesa di Sant’Andrea Apostolo in via Cassia 731.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su