Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Pgai Ladies e Senior Championship.Vincono Diana Luna e Tom Foster

colonna Sinistra
Giovedì 9 dicembre 2021 - 10:28

Pgai Ladies e Senior Championship.Vincono Diana Luna e Tom Foster

Undicesimo titolo per la romana; primo per Foster

Pgai Ladies e Senior Championship.Vincono Diana Luna e Tom Foster
Roma, 9 dic. (askanews) – Ha lasciato le competizioni internazionali (un palmarès con cinque titoli del tour europeo e una partecipazione alla Solheim Cup), ma quando si tratta di mettere la firma sul titolo Ladies di PGA Italiana Diana Luna c’è. Con oggi, lo ha fatto suo per undici volte, la prima nel 2002 a I Roveri di Torino, passando poi per Bergamo (2004), Sanremo (2006), Margara (2011), Colline del Gavi (2012), una tripletta a Ca’ Amata dal 2013 al 2015 e ancora Feudo d’Asti (2016) e Sanremo (2019). La vittoria di oggi sul tracciato siciliano de I Monasteri (par 71), l’ha vista in testa dall’inizio della gara, che ha chiuso in 147 colpi (75-72). Alle sue spalle Stefania Croce (155), Anna Nistri (162) e Federica Dassù (164). «Poco allenamento ma una bella occasione per competere e stare insieme. Le mie compagne di gioco sono persone con cui ho condiviso molto. Federica era il mio caddie quando vinsi per la prima volta a Tenerife; con Stefania tante settimane sul tour in camera insieme; Anna è stata la mia capitana agli Europei», commenta Diana Luna. 39 anni, romana con residenza a Cannes, ha giocato il suo ultimo torneo (l’Open de France) nel 2020.


Per Tom Foster è invece il primo titolo. Vince con 149 colpi (76-73) e si lascia alle spalle con margine e score pari merito, Mauro Bianco e Costantino Rocca: per entrambi 153 (80-73). Inglese di York, 51 anni, pro dal 88 e membro di PGA Italiana dal 2009, da cinque anni dirige l’Academy del Verdura Resort di Sciacca. «Il vento di ieri è stato davvero forte, ma i campi di casa in Inghilterra e le buche sul mare del Verdura mi hanno insegnato molto», ha detto.«Giocare mi sarebbe piaciuto e l’ho fatto a fine anni Novanta e poi nel 2005 sull’Alps Tour, ma non avevo né possibilità né sponsor», ha aggiunto.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su