Header Top
Logo
Sabato 19 Ottobre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Llorente: “Scelto il Napoli perché è una big”

colonna Sinistra
Martedì 10 settembre 2019 - 15:44

Llorente: “Scelto il Napoli perché è una big”

"Volevo giocare in Champions e con una squadra vincente"
Llorente: “Scelto il Napoli perché è una big”

Roma, 10 set. (askanews) – “Avevo tanta voglia di proseguire in una grande squadra, di giocare la Champions. Ho aspettato tre mesi dalla fine della Champions, non è mai facile, ho avuto tante opzioni ma alla fine per me era importante andare in un campionato importante perché la serie A sta crescendo tanto. Il Napoli, poi, è una società che sta migliorando tantissimo e un tecnico come Carlo che conosciamo tutti e speriamo possa farmi ancora migliorare”. Così Fernando Llorente si presenta ai nuovi tifosi del Napoli. Non si candida per un posto contro la Samp (“Allenarsi da solo non è mai lo stesso, c’è bisogno di prendere ritmo nelle partite. Ma non sono arrivato neanche malissimo”) ma per essere protagonista in campionato: “Mi ha fatto bene giocare in Premier, un campionato bellissimo. Sono molto contento di essere tornato, speriamo di fare bene. Non fisso un obiettivo di gol, ma di dare il meglio per questa maglia e far contenti i tifosi”. Scudetto o Champions? “Se dovessi decidere, preferirei la Champions. Ho perso due finali e qualcosa ti rimane, la voglia di ritornarci”. Nel primo impatto in città “Subito percepisci il calore della gente”. Si può vincere a Napoli? “Dobbiamo crederci, io penso di sì. Con la città è amore a prima vista. Da fuori io vedevo una squadra incredibile. Ora tanti sono fuori, devo conoscerli, ma c’è tanta qualità, bisogna solo credere che si può fare. E’ questa la differenza, la Juve è abituata, noi dobbiamo avere fiducia e credere che si può fare senza mollare mai”. Il numero 9 “è un peso che sono abituato ad avere, è il numero che mi piace di più e mi identifica”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su