Header Top
Logo
Sabato 21 Maggio 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Verstappen punito con due giornate di lavori socialmente utili

colonna Sinistra
Lunedì 12 novembre 2018 - 11:41

Verstappen punito con due giornate di lavori socialmente utili

L'olandese ha perso la testa con Sebastian Ocon nel dopo gara
Verstappen punito con due giornate di lavori socialmente utili

Roma, 12 nov. (askanews) – “Due giornate di lavori socialmente utili con la FIA”. E’ la sanzione che la Federazione internazionale dell’automobile ha inflitto a Max Verstappen per essere venuto alle mani con Sebastian Ocon nel post Gp del Brasile. “La mia gara è stata rovinata da un idiota, per giunta doppiato” ha detto l’olandese che è stato speronato dal pilota francese quando era in testa. Al termine della gara Verstappen ha raggiunto Ocon e lo ha spintonato, facendolo finire a terra. I due sono stati convocati dai commissari dove hanno illustrato le rispettive ragioni. Verstappen – si legge nella nota diffusa dopo l’incontro con i commissari – ha spiegato il suo stato di agitazione per via dell’incidente ha precisato come non fosse sua intenzione colpire Ocon. La reazione del francese lo ha provocato e gli ha fatto perdere la calma. Pur capendo le motivazioni di Verstappen, i commissari hanno ritenuto che Verstappen con il suo comportamento sia venuto meno al suo obbligo di essere un esempio per i piloti più giovani. Per questo motivo, Verstappen è stato sanzionato. L’alterco punisce comportamenti pregiudiziali agli interessi del motorsport, come una colluttazione tra concorrenti. A Verstappen sono state comminate due giornate di lavori socialmente utili con la FIA. Ocon si è giusticato così: “Stavo cercando di sdoppiarmi”.

Adx

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra