Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Musica e cammino solidale: è Jazz italiano per le terre del Sisma

colonna Sinistra
Mercoledì 31 agosto 2022 - 17:42

Musica e cammino solidale: è Jazz italiano per le terre del Sisma

Concerti ad Accumoli e Amatrice, a piedi da Camerino all'Aquila

Musica e cammino solidale: è Jazz italiano per le terre del Sisma
Roma, 31 ago. (askanews) – Termina la XVI edizione del Fara Music Festival 2022, e come da tradizione, lo fa nei territori colpiti dal Sisma. All’interno del programma “Il Jazz Italiano per le Terre del Sisma – Cammino Solidale”, il Fara Music Festival ha programmato 4 concerti, il primo e il 2 Settembre ad Accumoli ed Amatrice. Si alterneranno Salvatore Russo (nella foto, ndr) Gypsy Jazz Duo, Mauro Mussoni Trio, Max Giglio Trio e Andrea Cappi Multibox. Il Cammino Solidale de “Il Jazz italiano per le terre del sisma” torna anche nel 2022 rinnovando il percorso e la struttura delle precedenti edizioni, con una settimana di trekking e concerti.


Nato nel 2019, “Il Jazz Italiano per le Terre del Sisma – Cammino Solidale” è un viaggio musicale che attraversa le terre del centro Italia colpite dal terremoto del 2016. Un’idea ambiziosa e innovativa che permette di attraversare i territori del cratere, nelle regioni Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo e nei Parchi nazionali dei Monti Sibillini, del Gran Sasso e dei Monti della Laga. Un’esperienza scandita da tappe con partenza da Camerino e arrivo all’Aquila: 7 giorni di cammino per circa 200 km percorsi a piedi, un calendario ricco di concerti, incontri con le comunità, conoscenza di territori ricchi di storia e tradizioni, scoperta di fiabe e leggende, prodotti tipici e musica, paesaggi e ambienti unici.



Un progetto che genera grande entusiasmo e lascia ricordi ed esperienze uniche: scoprire borghi e paesi duramente colpiti dal terremoto, apprezzare la forza delle comunità che resistono, la storia e la cultura dei luoghi, conoscere le tradizioni, le tipicità, il valore paesaggistico e naturalistico, accompagnati dalla musica. Una grande carovana alla scoperta dei luoghi più belli del centro Italia, che esprime la solidarietà verso le popolazioni colpite dal sisma, sostenendo le micro-economie locali e mantenendo alta l’attenzione sulle comunità.


“Il Jazz Italiano per le Terre del Sisma – Cammino 2022” è organizzato da Associazione Jazz all’Aquila, Associazione I-Jazz, Musicamdo Jazz, Fara Music in collaborazione con il Comune di Camerino, Comune di Fiastra, Comune di Ussita, Comune di Norcia, Comune di Amatrice, Comune dell’Aquila, UNICAM – Università di Camerino, CONTRAM, Active Tourism, con il sostegno del Ministero della Cultura, SIAE, NuovoIMAIE e il supporto della Federazione Nazionale Il Jazz Italiano.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su