Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • “Otis Vertical Tales”, il secondo concerto di Acquario a Roma

colonna Sinistra
Mercoledì 9 giugno 2021 - 15:52

“Otis Vertical Tales”, il secondo concerto di Acquario a Roma

Presso Span Agency. Tutto ha inizio dalla storia dell'invenzione dell'ascensore

“Otis Vertical Tales”, il secondo concerto di Acquario a Roma
Roma, 9 giu. (askanews) – OTIS -Vertical Tales è il secondo concerto di ACQUARIO, il nuovo progetto di Økapi, al secolo Filippo E. Paolini. Un album musicale e ora un progetto performativo audio/video. Un viaggio illustrato in movimento creato dallo stesso Økapi.


Quattro anni dopo l’omaggio a Olivier Messiaen, Økapi prende spunto dalla storia dell’inventore dell’ascensore, Otis Elisha Graves che a metà dell’Ottocento presentò il suo originale congegno in forma di spettacolo durante la fiera universale di New York. Fu il via per la spinta verticale degli orizzonti, per l’apertura a nuovi immaginari narrativi che Økapi esplora con la sua tavolozza di campioni di suoni e visioni. I processi compositivi spesso sono paralleli. Nasce il suono. Si trasforma in immagini. Ritorna suono. Un percorso visionario che prende mano a mano forma nella claustrofobia di un ascensore, dal piano terra al 15esimo piano.



Scrive Økapi nel testo finale dell’album-illustrato: “Lo spazio [dell’ascensore] si spalanca a una serie teoricamente infinita di varianti. L’ascensore è il perfetto abitacolo per fermare il tempo. Camera dei pensieri e del tempo sospeso”.


ACQUARIO Tre concerti ideati e organizzati dal collettivo The Ciccis (Agostina Bevilacqua, Valentina De Carolis, Olivia Ministeri, Eleonora Susanna, Riccardo Susanna, Silvia Susanna) Primo appuntamento Falena Opera, prossimo appuntamento Holiday Inn gruppo proto post punk acido. “Ci siamo chieste che tipo di concerto era possibile in uno spazio piccolo come quello di SPAN ed è nato Acquario. Acquario sperimenta una forma di partecipazione dal vivo senza dimenticare il rispetto di tutte e tutti. Acquario è un lavoro sul significato di soglia che rielabora il periodo forzato di comunicazione attraverso uno schermo. Lanciamo Acquario come un richiamo alla vita, al suo fisiologico movimento e all’incontro tra i corpi, avendo cura delle altre e degli altri”.



Quando: 11 giugno 2021 ore 19.30


Dove: via ridolfino venuti 33, 00162 roma SPAN art and architecture agency.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su