Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Sanremo, Francesco Renga in gara con il brano “Quando trovo te”

colonna Sinistra
Mercoledì 17 febbraio 2021 - 16:52

Sanremo, Francesco Renga in gara con il brano “Quando trovo te”

Il cantante esplora il concetto di "oblio salvifico"
Sanremo, Francesco Renga in gara con il brano “Quando trovo te”

Milano, 17 feb. (askanews) – Un grande ritorno con tanta voglia di andare avanti a fare musica e confrontarsi con nuove idee e nuovi artisti. Francesco Renga è in gara al 71esimo Festival di Sanremo con il brano “Quando trovo te” (Sony Music).

“Questo Sanremo è molto importante e ci tenevo ad esserci, prima di tutto perché per me e per tutto il comparto degli artisti, dei musicisti, dei lavoratori dello spettacolo, rappresenta l’inizio, la ripartenza di qualcosa che è rimasto fermo e in olblio per tanto tempo, quindi è un simbolo, dentro di me rimane il momento della ripartenza di tutto. In più il fatto di tornare 30 anni dopo e di essere ancora qui, quando ho fatto il primo Festival avevo più o meno l’età di dei miei colleghi giovani di oggi, per me è un motivo di orgoglio e di consapevolezza tutta nuova. Tornare e confrontarmi con questa nuova generazione di artisti brillanti e talentuosi ed essere ancora qui a giocarmela è una bella cosa” racconta Francesco Renga. “Sanremo diventa così il simbolo stesso di una ripartenza del mondo dello spettacolo e un segnale di speranza: la speranza che questo incubo possa finire il prima possibile”.

“Quando trovo te” esplora il concetto di “oblio salvifico” che il cantante spiega così: “La canzone è nata come sempre da un’urgenza di racconto e un’urgenza espressiva, ci siamo trovati con Roberto Casalino e Dario Faini qualche mese fa quando si cominciava ad essere più liberi ed è venuto fuori questa canzone. Parla di un tema che mi è sempre stato caro, il valore salvifico dell’oblio, quando dimenticare è qualcosa che ti tiene ancorato al presente mantenendo dentro di te il segreto di qualcosa che hai dimenticato. In questo caso quando i ricordi sono belli esplodono di nuovo dentro di noi nei momenti più difficili della nostra esistenza e hanno e hanno questo potere di salvarci la vita. La canzone racconta di una passeggiata di un uomo in una strada che si lascia trascinare da ricordi negativi e all’improvviso tra questi esplode quella voglia di normalità che ti salva la vita”.

Dopo il Festival di Sanremo, Francesco Renga tornerà live con “Insieme Tour”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su