Header Top
Logo
Lunedì 6 Luglio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • All’Eliseo Umberto Orsini è “Il costruttore Solness” di Ibsen

colonna Sinistra
Lunedì 2 marzo 2020 - 16:26

All’Eliseo Umberto Orsini è “Il costruttore Solness” di Ibsen

Spettacolo di Alessandro Serra, con Lucia Lavia; dal 3 a 22 marzo
All’Eliseo Umberto Orsini è “Il costruttore Solness” di Ibsen

Roma, 2 mar. (askanews) – Umberto Orsini è il protagonista de “Il costruttore Solness”, dal dramma del 1892 di Henrik Ibsen, uno spettacolo di Alessandro Serra con Lucia Lavia, Renata Palminiello, Pietro Micci, Chiara Degani, Salvo Drago e con Flavio Bonacci.

Una produzione della Compagnia Orsini – Teatro Stabile dell’Umbria, in scena al Teatro Eliseo dal 3 al 22 marzo 2020.

“Solness è un grande costruttore che edifica la propria fortuna sulle ceneri della casa di famiglia della moglie derubandola di ogni possibile felicità futura. È terrorizzato dai giovani che picchiano alla porta e chiedono ai vecchi di farsi da parte. Ma la giovane Hilde non si preoccupa di bussare, irrompe con implacabile energia. Solness si nutre della vita delle donne che lo circondano ma quest’ultima gli sarà fatale e lo accompagnerà, amandolo, fino al bordo del precipizio – ha spiegato Serra – Se Solness è un costruttore, Ibsen è un perfetto architetto in grado di edificare una casa dall’aspetto perfettamente borghese e ordinario, nelle cui intercapedini si celano demoni e principesse dimenticate”.

“È da moltissimo tempo che nutro per Solness un interesse vivissimo – ha aggiunto Orsini – Paradossalmente le ragioni di questa passione stanno nella consapevolezza delle difficoltà che questo capolavoro di Ibsen può creare a chi osasse metterlo in scena. È la storia di tanti assassinii. Giovani che uccidono i vecchi spingendoli ad essere giovani e vecchi che uccidono se stessi nel tentativo di raggiungere l’impossibile ardore giovanile. Una storia segnata da uno spregiudicato esercizio del potere”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su