Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Senza categoria
  • Il progetto di educazione stradale LINK4Schools in Consiglio Comunale a Roma e Torino

colonna Sinistra
Venerdì 24 giugno 2022 - 14:00

Il progetto di educazione stradale LINK4Schools in Consiglio Comunale a Roma e Torino

Progetto in collaborazione con Legambiente e Polizia di Stato

Il progetto di educazione stradale LINK4Schools in Consiglio Comunale a Roma e Torino
Roma, 24 giu. – Matteo Ribaldi, Public Affairs and Business Development Manager di LINK Italia ha incontrato gli esponenti della Commissione Scuola di Roma Capitale e i membri della Commissione Istruzione insieme alla Commissione Ambiente della città di Torino per parlare di Link4Schools.


L’iniziativa pilota è stata avviata a Ottobre 2021 da Superpedestrian – la tech company nata dal MIT di Boston che ha progettato LINK il monopattino elettrico in sharing più avanzato del settore – in collaborazione con Legambiente e la Polizia di Stato.



Durante l’incontro capitolino, il manager ha esposto i risultati della prima edizione, sottolineando come l’iniziativa abbia coinvolto con successo oltre 2500 studenti di Roma e del Lazio con sessioni di formazione e sensibilizzazione sulla mobilità sostenibile e sulla sicurezza stradale.


Promosso da Edustrada, progetto nazionale del Ministero dell’Istruzione per l’Educazione stradale, LINK4Schools si pone anche per il prossimo anno l’obiettivo ambizioso, attraverso l’erogazione di moduli e sessioni online e in presenza, di sensibilizzare ed informare le nuove generazioni sul corretto utilizzo del monopattino elettrico.



Considerato il successo di questo primo ciclo del progetto formativo, LINK ha deciso di proporlo anche in altre città in cui è presente. Per questo motivo, durante l’incontro con la V e VI Commissione della città di Torino, Ribaldi ha presentato agli esponenti il progetto, il successo ottenuto dall’iniziativa a Roma e quali siano i benefici per la collettività di questo progetto gratuito di formazione e sensibilizzazione alla sicurezza stradale per la collettività.


Matteo Ribaldi, Public Affairs and Business Development Manager di LINK Italia: “I ragazzi di oggi sono i conducenti di domani e questo progetto costituisce una best practice di LINK che, molto attenta alle esigenze del territorio, ha voluto offrire il suo contributo nell’accrescere il senso di responsabilità alla guida. Il prossimo anno vogliamo rinnovare, con una seconda edizione, il nostro impegno nel diffondere la cultura della mobilità sostenibile e sicura informando e formando le nuove generazioni. Ringrazio l’Assessore alla mobilità della città di Torino, Chiara Foglietta, i Presidenti delle Commissioni ospitanti e tutti i Consiglieri, per aver riconosciuto la bontà del progetto e per aver dialogato con noi in questo ciclo di incontri dandoci la possibilità di presentare il progetto. Speriamo di poter lavorare insieme per sensibilizzare i più giovani ad una corretta mobilità sostenibile”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su