Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Senza categoria
  • #Giffoni50Plus: inaugurazione con il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca

colonna Sinistra
Martedì 20 luglio 2021 - 16:57

#Giffoni50Plus: inaugurazione con il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca

Domani la cerimonia

#Giffoni50Plus: inaugurazione con il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca
Roma, 20 lug. – Un grido di felicità, quello dei tremila giurati che da domani, 21 luglio, e fino al prossimo 31 luglio saranno il cuore e l’anima di #Giffoni50Plus, l’edizione della ripartenza, quella che più di tutte vuole coniugare leggerezza e riflessione, la normalità del ritrovarsi insieme e la straordinarietà di farlo proprio oggi in presenza e con la voglia di confrontarsi, di scambiarsi idee, di condividere. Al via, perciò, il progetto più ambizioso dalla nascita di Giffoni, che vuole essere un omaggio ai cinquant’anni di storia di un’idea che ha saputo conquistare il mondo.


“Il viaggio – commenta il fondatore e direttore Claudio Gubitosi – è uno dei temi centrali di #GIffoni50Plus. Ci piace intenderlo come un ritorno a casa, un omaggio alle nostre origini, un riferimento costante alle nostre radici. Ecco perché quest’anno abbiamo voluto che Giffoni parlasse ancora di più del nostro Paese e della nostra regione, la Campania. Ritornare a casa significa affrontare un percorso emotivamente coinvolgente, mettersi in discussione e rinnovarsi. È quello che vogliamo fare in questi giorni. Giffoni 2021 non è solo un programma di attività per quanto fittissimo, ma  è soprattutto un racconto: è una dichiarazione d’amore nei confronti di ragazze e ragazzi che si sono sentiti in un mondo sospeso, soli, incompresi o ignorati. Tutto ciò ora deve trovare una giusta collocazione ed è per questo che, oggi più che mai, i giovani sono stati la nostra guida nell’ideazione di questa edizione”.



La cerimonia di apertura è in programma per domani, mercoledì 21 luglio, con inizio alle ore 10.30 presso la Cittadella del Cinema. Il direttore Gubitosi accoglierá Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania, che inaugurerà #Giffoni50Plus. Parteciperanno Pietro Rinaldi, presidente dell’Ente Autonomo Giffoni Experience, Antonio Giuliano, sindaco di Giffoni Valle Piana, autorità della provincia di Salerno e i sindaci del territorio.


Il festival sarà un vero e proprio inno alla vita: a confermarlo è un appuntamento speciale in Cittadella del Cinema, luogo simbolo che ha visto crescere migliaia di ragazze e ragazzi. A partire dalle ore 11 è prevista la consegna dei primi 44 passeggini alle coppie di Giffoni Valle Piana che, quest’anno, sono diventati genitori. Uno speciale bonus bebè, brandizzato Giffoni, per sottolineare l’importanza della vita e il senso della famiglia.



I numeri di questa edizione restituiscono il senso e il rilievo di un progetto coerente con i cinquant’anni di storia del Festival. Saranno 3000 i giurati coinvolti fisicamente e 36 hub di cui 26 in Italia (Civitavecchia, Alassio, Taranto, Cagliari, Ancona, Riccione, Ferrara, Riva Ligure, San Donà di Piave, Jesolo, Musile, Ceggia, Sarmede, Ceccano, Roma, Genzano, Fano, Pesaro, Montescaglioso, Tropea, Corigliano – Rossano, Roccapiemonte, Vietri sul Mare, Bari, Lecce, Palermo) e 10 all’estero (Bulgaria, Croazia, Germania, Grecia, Inghilterra, Irlanda, Macedonia, Romania, Serbia, Spagna, Qatar) con 2000 juror in collegamento per un totale di 5000 giurati.


Sono 101 le opere in concorso da 35 nazioni compresa l’Italia. Lungometraggi e cortometraggi provenienti da tutto il mondo: Antille, Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Canada, Colombia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, India, Inghilterra, Iran, Islanda, Israele, Italia, Estonia, Kazakistan, Lettonia, Marocco, Nuova Zelanda, Norvegia, Olanda, Paesi Bassi, Polonia, Qatar, Repubblica Ceca, Romania, Stati Uniti, Svezia, Svizzera, Turchia, Ucraina e Usa. Saranno proprio i giurati a decretare i vincitori del Gryphon Award, il premio assegnato dai juror di ogni sezione alle opere in competizione.



 


CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su