Header Top
Logo
Sabato 27 Febbraio 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Martedì 16 giugno 2020 - 19:36

Milano, Human Technopole apre virtualmente le porte a ricercatori

Al via oggi Open HT, un confronto con la comunità scientifica
Milano, Human Technopole apre virtualmente le porte a ricercatori

Milano, 16 giu. (askanews) – L’Istituto italiano di ricerca per le scienze della vita Human Technopole ha aperto oggi – virtualmente – le sue porte ai rappresentanti della comunità scientifica. All’evento Open HT sono stati invitati oltre 200 soggetti italiani attivi nel campo delle life sciences, tra cui rappresentanti di tutte le università e di tutti gli IRCCS italiani e dei principali centri ed istituti di ricerca. La prima giornata ha ospitato il keynote speech del ministro dell’Università e della Ricerca Professor Gaetano Manfredi.

Open HT è un momento importante di aggiornamento sullo stato di avanzamento del progetto Human Technopole e di confronto con la comunità scientifica nazionale sui temi che vedono e vedranno impegnato l’Istituto nei prossimi anni. È stata inoltre l’occasione per presentare le linee strategiche dell’Istituto, un evento che rispecchia la missione e i valori di Human Technopole, che vuole diventare un hub della ricerca a servizio del miglioramento della qualità della vita delle persone.

Sottolinea il ministro della Università e della Ricerca Gaetano Manfredi: “Una delle sfide alle quali il nostro Paese deve rispondere, per essere in prima linea a livello internazionale, è favorire l’integrazione di progetti in una logica di open innovation. Questo significa potenziare grandi infrastrutture per consentire ai nostri ricercatori un accesso libero e competitivo, ma anche incentivare sistemi di relazioni, connessione tra saperi e una collaborazione costante tra pubblico e privato. L’esempio di Human Technopole, grazie anche all’utilizzo di tecnologie all’avanguardia combinato alla diffusione di una cultura della condivisione della conoscenza, rappresenta una prospettiva da supportare e promuovere per la nascita di nuove opportunità, per far sì che la ricerca possa continuare a dare risposte in tempi brevi e con una qualità all’altezza di standard internazionali”.

Il presidente della Fondazione Human Technopole Marco Simoni ha sottolineato: “Con il dialogo collettivo di oggi Human Technopole segna un ulteriore passo avanti nella sua crescita e sviluppo. Avremmo voluto ospitare queste giornate a Palazzo Italia, ma non è stato possibile. Questo è solo il primo di una serie di momenti di confronto collettivo ed aperto, centrali per la nostra missione di hub delle scienze della vita, che organizzeremo regolarmente. Come molti altri enti ricerca, in questi mesi collaboriamo allo sforzo nazionale ed internazionale contro il COVID 19. L’attuale emergenza sanitaria ci ha ricordato in maniera tragica l’importanza della scienza e degli investimenti in ricerca, tecnologia e piattaforme aperte. L’ecosistema scientifico di un paese è l’anticorpo più importante per le nostre società, rendendole più forti e capaci di reagire a crisi inaspettate”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra