Header Top
Logo
Lunedì 29 Novembre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Venerdì 7 settembre 2018 - 13:32

ERC, budget 2019 di 2 mld di euro per ricercatori di eccellenza

Il più alto di sempre. Pubblicato il Work Programme
ERC, budget 2019 di 2 mld di euro per ricercatori di eccellenza

Roma, 7 set. (askanews) – Con oltre 2 miliardi di euro il budget 2019 dell’European Research Council si presenta come il più ricco di sempre. La dotazione prevista nel Work Programme per il prossimo anno, presentato dal Consiglio Scientifico dell’ERC e pubblicato sul sito dell’istituzione europea, è destinata soprattutto a giovani ricercatori, a inizio e a metà della loro carriera.

“L’investimento Ue nella ricerca di frontiera continua a crescere perché è in grado di assicurare all’Europa competitività a lungo termine. Il nuovo programma Horizon Europe – ha dichiarato il commissario europeo a Ricerca, Scienza e Innovazione Carlos Moedas – è impostato per continuare questa tendenza. Recenti studi indipendenti hanno mostrato che l’Erc ha scommesso sul giusto tipo di idee e sui ricercatori di maggior talento, così l’investimento ritorna”.

“Il Work Programme 2019 – ha commentato il presidente dell’Erc, Jean-Pierre Bourguignon – consentirà a oltre 1.100 ricercatori di talento, soprattutto agli inizi della loro carriera, di perseguire i loro ambiziosi progetti di ricerca. Nel 2019 l’Erc diventerà ancora più aperto al mondo. Grazie ai Synergy Grants, i gruppi premiati basati in Europa avranno la possibilità di collaborare con un ricercatore che si trova in qualsiasi altra parte del mondo. Questo li aiuterà a raggiungere i loro obiettivi e aumenterà anche la portata globale dell’Erc e la posizione della ricerca condotta in Europa”.

Il budget indicato nel Work Programme 2019 destina 580 mln di euro agli Starting Grants (390 i premi stimati per questa categoria a cui possono accedere ricercatori con 2-7 anni di esperienza post dottorato), 602 mln di euro per i Consolidator Grants (314 premi, riservati a ricercatori eccellenti con 7-12 anni di esperienza post doc), 391 mln agli Advanced Grants (166 premi stimati, rivolti alle migliori menti di qualsiasi età e nazionalità purché già di alto livello), 400 mln per i Synergy Grant (48) e 25 mln di euro per Proof of Concept (167). L’Erc sottolinea in particolare l’aumento delle risorse a disposizione dei Synergy Grants, cresciute del 60% rispetto allo scorso budget, e dei Proof of Concept Grants (+ 5 mln rispetto allo scorso anno).

Il Work Programme fornisce anche il calendario indicativo (che quindi potrà subire variazioni) delle calls relative al budget 2019: Starting Grant, apertura il prossimo 14 settembre e chiusura il 17 ottobre 2018 (informazioni disponibili da oggi sul ‘Participant Portal’); Consolidator Grant, apertura della call il 24 ottobre prossimo e chiusura il 7 febbraio 2019; Advanced Grant, apertura il 21 maggio del prossimo anno e chiusura il 29 agosto 2019; Synergy Grant, apertura il 14 settembre e chiusura l’8 novembre prossimo (informazioni disponibili da oggi sul ‘Participant Portal’); Proof of Concept, apertura call il 16 ottobre 2018 con l’indicazione di tre scadenze il 22 gennaio, il 25 aprile e il 19 settembre 2019.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra