Header Top
Logo
Martedì 24 Maggio 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Martedì 5 giugno 2018 - 10:02

Da Argotec e Comau un braccio robotico per test sui nanosatelliti

Utile per le prove prima dell'immissione in orbita
Da Argotec e Comau un braccio robotico per test sui nanosatelliti

Tolosa, 5 giu. (askanews) – Argotec e Comau hanno collaborato insieme alla realizzazione di ATENA (Advanced Testing Emulator for Nanosatellite Arm), un innovativo sistema di emulazione, unico nel suo genere, che sfrutta un braccio robotico per effettuare test e analizzare le funzionalità dei nanosatelliti prima del lancio in orbita.

Il sistema, nato dall’intuizione di Argotec che ne ha anche depositato un brevetto e dalla collaborazione con Comau, ricrea il movimento del satellite in orbita, durante le diverse fasi della sua missione ATENA, e rappresenta una vera e propria svolta in ambito aerospaziale. L’utilizzo del robot consente infatti di controllare le performance del satellite e osservarne direttamente il comportamento. Ciò garantisce non solo una più immediata e semplice visualizzazione dei risultati dei test, ma anche la possibilità di effettuare delle dimostrazioni delle performance di volo. Ancora una volta Argotec collabora con una multinazionale di rilievo come Comau per far volare l’eccellenza del Made in Italy tra le stelle.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra