Header Top
Logo
Lunedì 14 Ottobre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Martedì 6 dicembre 2016 - 13:21

AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico

Argento per l'ateneo alla conferenza sulle interfacce tattili
20161206_132140_084D511E

Roma, 6 dic. (askanews) – Il SIRSLab, laboratorio di Robotica e Sistemi del dipartimento di Ingegneria dell’informazione e scienze matematiche dell’Università di Siena, è stato premiato a Tokyo con il prestigioso AsiaHaptics Silver Award per le ricerche sulla robotica indossabile per le applicazioni di realtà virtuale.

Il team dell’Ateneo senese, composto da Francesco Chinello, Claudio Pacchierotti, Monica Malvezzi, Guido Gioioso, Samanta Scala, Giovanni Spagnoletti, Biagio Peccerillo e dal coordinatore della squadra, il professor Domenico Prattichizzo, ha presentato la demo del lavoro dal titolo “A novel 3RRS wearable fingertip cutaneous device for virtual interaction” nel corso di Asia Haptics 2016, conferenza internazionale interamente dedicata al settore delle interfacce tattili. Il lavoro dei ricercatori senesi consiste in un guanto robotico in grado di far percepire a chi lo indossa la consistenza tattile di oggetti virtuali o remoti.

Alla conferenza – spiega l’ateneo – sono stati ammessi cento lavori con dimostrazioni interattive provenienti dai più prestigiosi centri di ricerca internazionali nel settore dell’aptica, tra i quali quello dell’Università di Siena che ha conquistato il secondo posto.

“Un argento che vale oro – ha commentato il professor Prattichizzo – soprattutto se consideriamo che il SirsLab è stato ammesso alla conferenza con ben due diverse demo. Il successo della nostra proposta risiede nel contributo di ogni singolo membro del team, che ci ha permesso di trasformare una coraggiosa proposta iniziale in un esperimento di successo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su